In compagnia con i nostri amici di Varese

Giornate all’insegna delle energie dell’isola quelle trascorse in compagnia dei nostri amici ed associati di Varese Nicoletta ed Antonello. Con noi l’amico Simone e la cagnolina Betty per la prima giornata trascorsa tra la Pietra dell’Acqua e l’Epomeo. La prima tappa è stata la “Pietra dell’Acqua”, misterioso luogo avvolto da incredibili energie ben equilibrate all’interno di una bolla di energia che i nostri amici hanno sapientemente misurato. Secondo la leggenda, la pietra venne scolpita da un monaco austriaco senza un braccio la cui sagoma sarebbe visibile sul fondo della pietra ricolma d’acqua. Inconfondibile la forma a cammello della pietra ben visibile dal sentiero che conduce al belvedere dell’occhio dove abbiamo sostato il giusto per riprendere la salita verso l’Epomeo dove, incredibilmente, quasi come se fosse tutto deciso dal destino, i nostri amici hanno potuto godere dell’antica chiesa di San Nicola in tutta la sua bellezza. L’edificio religioso non solo era aperto ma anche immerso in una pace surreale. Dopo una giusta pausa tra i banchi della chiesa, l’eremo ci ha accolti in perfetta pace e solitudine così come un luogo mistico del genere dovrebbe essere. Abbiamo salutato le entità del luogo, effettuato qualche misurazione energetica e ricevuto grazie ad Antonello un bellissimo “siamo in contatto”. Si è parlato di argomenti a noi cari; si è parlato di energie e di risveglio ma anche di tanta storia ischitana che in molti ignorano volontariamente.

L’indomani, in compagnia dell’amico Antonio, il percorso è proseguito fin sul Monte Rotaro dove una verdeggiante discesa ci ha portati fino al cospetto dell’Albero Maestro di Fondo d’Oglio. Il nostro amico verde si è sempre considerato il Chakra del Cuore dell’isola d’Ischia regalandoci importantissime informazioni in merito al suo lavoro che silenziosamente porta avanti nei nostri cuori. Luoghi magici e vitali per la nostra isola sempre più affamata di denaro ed egoismo a causa di molti suoi abitanti. Finalmente siamo stati in grado di poter condividere con i nostri amici studi ed esperienze relative alla nostra amata isola, contenti di aver loro regalato una parte importante di noi. Vi aspettiamo presto.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *